KRAHN CHEMIE distribuisce gli oxo-alcoli e i neo-acidi di ExxonMobil

01.01.1970

KRAHN CHEMIE GmbH ha inserito nella propria offerta la distribuzione degli osso-alcoli Exxal™, dei neoacidi e del prodotto Vammar D10 di ExxonMobil™ in Germania, Austria, Svizzera, Polonia, Ungheria, Romania, Repubblica Ceca e Slovacchia. La collaborazione rappresenta un’estensione della partnership esistente con Pietro Carini, filiale italiana di KRAHN.

Gli alcoli Exxal™ sono alcoli primari ramificati contenenti catene di idrocarburi da C8 a C13. Exxal™ viene utilizzato come prodotto intermedio per i derivati impiegati in una serie di applicazioni industriali come tensioattivi, additivi polimerici, adesivi, additivi per lubrificanti e carburanti o esteri lubrificanti. Un’altra applicazione per gli alcoli Exxal™ a elevata purezza è come solvente per vernici, pitture e per l’estrazione dei metalli in miniera.


L’acido neo-decanoico ExxonMobilTM e l’acido neo-pentanoico hanno un’ottima stabilità termica e idrolitica grazie alle loro strutture molecolari ramificate e vengono utilizzati, ad esempio, come blocchi di costruzione per i derivati di rivestimento o come inibitori di corrosione.

Inoltre, KRAHN distribuisce il prodotto Vammar D10 ExxonMobil™ che funge da vettore ad alto punto di ebollizione o diluente per antischiuma.

"Siamo orgogliosi di espandere la nostra collaborazione con ExxonMobil™, una delle più grandi società chimiche verticalmente integrate al mondo. Personalmente conosco e apprezzo ExxonMobil™ come partner efficiente da molti anni, poiché KRAHN distribuisce anche gli oli base e plastificanti di ExxonMobil™. Lavoriamo insieme con reciproca fiducia e in modo costruttivo", afferma Björn Maring, responsabile del reparto lubrificanti di KRAHN CHEMIE.

"Per quanto riguarda le sostanze chimiche intermedie, possiamo contare su una lunga e proficua collaborazione con Pietro Carini, partner italiano di KRAHN CHEMIE. Questa cooperazione ha dimostrato che KRAHN è un partner competente e affidabile per i propri clienti. Ecco perché abbiamo deciso di estendere la nostra collaborazione con KRAHN CHEMIE anche ad altre regioni ", aggiunge Oliver Stier, Senior Account Executive Chemical Intermediates di ExxonMobil™.