Fluidi Diatermici (HTF)

Therminol® 55

Eastman Chemical

Il Therminol 55 è un fluido di scambio termico sintetico, tipicamente utilizzabile  in applicazioni che lavorano in intervalli di temperatura medi. Questo fluido è appositamente studiato per l’utilizzo in sistemi di scambio termico indiretto non pressurizzati o che richiedono basse pressioni di esercizio, ai quali fornisce garanzia di efficienza, affidabilità e uniformità di esercizio.

Temperatura di lavoro
Da -28°C a +290°C

Benefici
Durata superiore - si può contare sull’affidabilità del fluido per anni, migliorando i costi effettivi del sistema anche utilizzando stabilmente il fluido a  290°C (550°F). Questo significa che non sarà necessario ricercare un fluido con caratteristiche superiori per il funzionamento del sistema.
Eccellente resistenza all’ossidazione - Grazie al fatto che il Therminol 55 è un fluido sintetico, la sua resistenza all’ossidazione risulta 10 volte superiore a quella degli olii minerali, evitando pertanto la generazione di reazioni di ossidazione e la formazione di residui carboniosi. Per i sistemi che non presentano inertizzazione con azoto, i vantaggi riscontrati in termini di performance del sistema sono ancora più significativi.
Eccellente capacità di pompaggio a basse temperature - il Therminol 55 risulta essere fluido e pompabile anche a -28°C (-18°F), surclassando le capacità di alcuni olii minerali che non possono essere pompati a temperature inferiori -7°C (-20°F ). Con il Therminol 55, pertanto, l’impianto può accendersi più facilmente e più rapidamente.

Contact